Dimagrire 3 chili senza dieta? Lo zenzero diventa un Must Have


Che siate sempre bio, che siate appassionati di tisane e thè oppure no, lo zenzero è quello che fa per voi! Di fatti si può considerare un vero e proprio must have di cui uomini e donne non dovrebbero proprio fare a meno!

Lo zenzero oltre ad avere, se assunto regolarmente e in piccole quantità, proprietà antitumorali, digestive, contro gastrite e ulcere intestinali, antinfiammatorie e contro il raffreddore, ha il potere che a noi tutti è più amico: è drenante e aiuta a perdere peso!

Questa spezia ha origini orientali ed è per lo più composta da Gingerolo, questo composto chimico, che rende lo zenzero abbastanza piccante e gli conferisce quel sapore particolare, ha il potere di elevare la temperatura corporea e di conseguenza di velocizzare il metabolismo facendo bruciare più calorie al nostro corpo e quindi facendoci dimagrire.

Oltre a dare una spinta al metabolismo il nostro alleato è in grado di sconfiggere il senso di fame e limitare quindi la quantità di cibo che ingeriamo senza farci soffrire; inoltre lo zenzero aiuta ad espellere i gas intestinali e facilita il raggiungimento dell'obbiettivo di tutti noi: la pancia piatta!


COME INTEGRARE LO ZENZERO NELLA PROPRIA DIETA?
ECCO 3 SOLUZIONI

All'inizio risulterà difficile assumere giornalmente lo zenzero per il suo gusto piccante e amarognolo, ma con calma e pazienza il vostro palato si abituerà e inizierete addirittura a gradire quest'ultimo. 
Potete trovarlo in tutte le erboristerie sotto forma di radice o in polvere, io personalmente preferisco lo zenzero in polvere. Il suo costo varia, di solito è abbastanza economico, io acquisto 30 gr di zenzero per due euro, da tener conto che lo acquisto una volta ogni 3 mesi, quindi utilizzo 10 gr al mese.
lo zenzero può far perdere fino a 3 kg al mese!
Vi propongo di seguito tre modi facili e veloci per integrare questa spezia:



    
       1.  Tisana allo zenzero e cannella
Questo è il metodo che io preferisco e uso di più, e secondo me è anche il più comodo ed efficace!

                   Ingedienti:
                   Acqua (un bicchire)
                   Zenzero in polvere (un cucchiaio)
                   Cannella (due cucchiai)
                   Succo di mezzo limone
                   Zucchero (a piacere, non obbligatorio)

Misurare un bicchiere d'acqua per poi versarla in uno scalda latte, aggiungere lo zenzero, la cannella e il succo di limone e portare ad ebollizione il tutto girando il liquido costantemente, prendere poi una tazza e aggiungerci lo zucchero, successivamente prendere un passino e filtrare il composto prima di versarlo nella tazza, dare una mescolata e buona tisana.



     
      2.  Infuso Zenzero e Limone
Questo è il metodo che uso di meno poiché lo ritengo scomodo e meno efficace

                   Ingredienti:
                   Zenzero Intero
                   Due bicchieri d'acqua
                   Succo di limone
                   Limone a fette

Stesso procedimento, mettere l'acqua in una casseruola e farla bollire insieme a uno zenzero tagliato a fette, insieme al succo di limone e quest'ultimo anche tagliato a fette. Lasciare bollire per 2-3 minuti, poi tirare fuori zenzero e limone e versarlo in una tazza, aggiungere lo zucchero e bere.




      3.   Zenzero a pezzo

Il terzo metodo è quello più semplice e cioè mangiare lo zenzero a pezzo, come se fosse un comune frutto, è efficace come metodo ma quasi impossibile da riprodurre poichè lo zenzero non è gradito da tutti i palati!

E tu? Assumi già lo zenzero giornalmente? Che metodo utilizzi?
Fammelo sapere lasciando un commento qui sotto e condividendo questo post!



                                                                                                                           






Commenti

  1. Mi preparo sempre la tisana allo zenzero!
    Kisses, Paola.
    Expressyourself

    RispondiElimina
  2. Adoro lo zenzero, mi faccio spesso degli infusi! Il post è molto interessante
    Baci
    Maggie
    Maggie Dallospedale Fashion diary - Fashion blog

    RispondiElimina
  3. Anche io da un po' ho iniziato ad usare lo zenzero ma non è che mi piaccia granché!!
    www.glitterchampagne.com

    RispondiElimina

Posta un commento

Fammi sapere che ti passa per la mente...

Post più popolari